comprare casa - vendere casa - atti immobiliari dal notaio

Diritto Immobiliare: come comprare casa

Perché è necessario l’intervento di un  notaio per acquistare un immobile quando basterebbe un contratto scritto? (previsto dall’art. 1350 del codice civile).

Per la compravendita di un immobile basterebbe un contratto scritto: lo prevede l’articolo 1350 del codice civile. Allora, perché è necessario l’intervento di un notaio?
Ancora una volta, per le funzioni di garanzia connaturate al nostro ruolo. E nel caso di un trasferimento di proprietà sono molte.
1) assicuriamo la certezza sui contenuti del contratto: dalle informazioni sulla vendita all’autenticità delle firme;
2) rendiamo efficace il contratto nei confronti di terzi: con la trascrizione e registrazione del contratto redatto dal notaio (anche del contratto preliminare), l’acquirente è tutelato;
3) eseguiamo accertamenti preliminari: ad esempio, attraverso le visure ventennali controlliamo se altri soggetti hanno diritti sull’immobile, o se l’immobile è regolare dal punto di vista catastale e urbanistico;
4) vi informiamo di tutte le conseguenze del contratto: fiscali, urbanistiche, famigliari, condominiali.
Scarica le guide per il cittadino del notariato:

icona pdfPrezzo valore

Garanzia preliminareicona pdf

icona pdfAcquisto certificato

icona pdfAcquisto in costruzione

icona pdfAcquisto all’asta

 

 

Vuoi approfondire? Scrivici o chiamaci. Senza impegno.

Chiama
+39 071 206866
Skype